Perché uno storyboard ti aiuterà a pianificare un video migliore

Perché uno storyboard ti aiuterà a pianificare un video migliore

Cosa immagini quando senti la parola “storyboard”? Forse un bellissimo fumetto disegnato a mano dall’archivio Disney?

Ma gli storyboard non sono solo per film di animazione o blockbuster di Hollywood. Sono uno strumento super utile per chiunque crei un video, non importa quanto breve o semplice.

Come mai? Perché uno storyboard ti aiuta a pianificare il tuo video alla perfezione.

Quali sono i vantaggi di uno storyboard?

Pensa a uno storyboard come al partner visivo della tua sceneggiatura. Piuttosto che parole, è composto da una serie di immagini che descrivono in dettaglio ciò che è sullo schermo in ogni fase del tuo video.

Prendendoti il ​​tempo necessario per creare uno storyboard prima di iniziare le riprese, sarai in grado di:

  • Trova l’ordine migliore per comunicare le tue idee chiave.
  • Fai evolvere le tue idee in modo da catturare il contenuto giusto la prima volta.
  • Condividi la struttura del tuo video con altri e chiedi feedback.
  • Evita di perdere tempo prezioso girando filmati inutili.

Come posso creare uno storyboard?

Gli storyboard sono generalmente disegnati a mano (anche se ora puoi ottenere un software per aiutarti a farlo digitalmente). Ma non è necessario essere un artista per crearne uno. Stickman andrà benissimo! Tutto ciò di cui hai bisogno è una matita e un grande foglio di carta.

Quindi, con il tuo scriptaccanto a te, disegna una miniatura dell’immagine di ciò che è sullo schermo per “evento” video. Un evento potrebbe essere qualcosa come un cambiamento di angolazione della telecamera, un passaggio dalla presentazione alla telecamera a un’immagine o un clip, o che inizi a muoverti mentre parli.

È una buona idea prendere appunti accanto alla miniatura di ciò che sta accadendo in quella ripresa. Includi dettagli come oggetti di scena necessari, effetti sonori da aggiungere o elementi extra che sovrapporrai in seguito (come un collegamento web per maggiori informazioni). Fai riferimento anche al dialogo della tua sceneggiatura in modo da assicurarti che l’aspetto visivo e l’audio si completino a vicenda (e apportare modifiche a entrambi in caso contrario).

Il tuo storyboard non deve essere lungo o complicato. Scoprirai che anche lo storyboard più semplice ti aiuterà a pianificare perché ti sarà più facile visualizzare le tue idee e perfezionare la sceneggiatura, creando un video migliore come risultato.

Quindi prendi la tua matita e provaci!

Ci piacerebbe sapere come ti trovi. Pubblica le tue storie (o anche i tuoi storyboard!) nel nostro amichevole gruppo Facebook Teleprompter for Video Creators.

Back to Top